ATMOSFERE DALLA GRANDE GUERRA

SABATO 29 E DOMENICA 30 AGOSTO
DALLE ORE 10 ALLE ORE 18

ATMOSFERE DALLA GRANDE GUERRA
I PAESAGGI EMOTIVI DEI DIARI
A cura di Momo associazione culturale

Percorso multimediale, spettacolo, visite guidate a cura di Comune di Trambileno, Associazione MOMO, TrentoSpettacoli, Associazione STEVAL e ACR Il Forte.

 

Un percorso multimediale che trae spunto da citazioni appartenenti ai diari e alle memorie autobiografiche risalenti al periodo della Prima Guerra Mondiale per raccontare le emozioni, i pensieri, le situazioni e gli shock vissuti dai soldati nel corso del conflitto.
Il percorso si snoda attraverso dieci postazioni, alternando videoproiezioni di filmati e letture di brevi racconti illustrati, un’installazione audio, immagini e materiali d’archivio allestiti in modo da evocare i temi trattati.
La mostra – percorso multimediale si potrà visitare presso il Forte di Pozzacchio (Comune di Trambileno) nei seguenti orari:
sabato 29 agosto dalle 14 alle 18 e
domenica 30 agosto dalle 10 alle 18.
Ingresso a pagamento con biglietto di visita (€ 4 intero, € 2 ridotto).

Alle ore 11, 14 e 16 di domenica 30 agosto la mostra sarà arricchita dallo spettacolo «Son partito con in tasca un francobollo» a cura di TrentoSpettacoli.

Son partito con in tasca un francobollo

Di e con Maura Pettorruso e Stefano Pietro Detassis. A cura di TrentoSpettacoli.
Un soldato. Un ragazzo. Poco più che ventenne. E un sogno di gloria: servire la patria. Gli sguardi lucidi, impauriti ma orgogliosi, davanti alla grande propaganda. E poi la guerra, la trincea, il freddo, la fame... e quell’odore di morte. Dove sono finiti i sogni di gloria? In quegli occhi lucidi di pianto di una donna, promessa in sposa, che vede tramutarsi il suo abito bianco in un mantello a lutto. Attraversando i testi propagandistici, e la grande letteratura, da Buzzati a Remarque, si dipana il racconto di un uomo, vittima di una guerra senza speranze.
Sulla base del percorso sensoriale messo a punto dall’Associazione Momo, i due attori condurranno gli spettatori all’interno di un percorso evocativo della durata di circa 25 minuti. Allo spettatore si presenterà un percorso itinerante dove voci, suoni, immagini, silenzi saranno rappresentativi di un processo evocativo ed emotivo legato alla Grande Guerra.

VISITE GUIDATE

Sabato 29 agosto sarà possibile partecipare alle visite guidate al forte alle ore 14.30 e 16.30.
Per info e prenotazioni
Associazione STEVAL:  345-1267009

Letto 1319 volte