16 | 07 | 2017 Commemorazione dei Caduti - Forte Pozzacchio

L'Associazione Culturale Ricreativa 'Il Forte' di Pozzacchio

in collaborazione con il Comune di Trambileno

organizza la

Commemorazione dei Caduti

FORTE DI POZZACCHIO

Domenica 16 luglio 2017

01I07I17 Luci sul Pasubio - Forte Pozzacchio

 
evento forte pozzacchio luci sul pasubio
1 luglio - LUCI SUL PASUBIO
Il cinema racconta il paesaggio

 
Da diversi anni ormai i cinema di paese hanno chiuso i battenti, ma la voglia di vedere un film insieme non si è estinta. 'LUCI SUL PASUBIO' è una scommessa sul potere del cinema di riunire una comunità attorno a delle storie in cui il paesaggio è diventato un personaggio. Due appuntamenti estivi nei forti e otto serate autunnali nei comuni del Pasubio per ritrovarsi attorno ad uno schermo come se fosse un fuoco...
 

25|06|2017 LETTI DI LUNA

DOMENICA 25 GIUGNO 
ORE 20.45

 

FORTE POZZACCHIO

LETTI DI LUNA

Progetto a cura di Elementare Teatro in collaborazione con Compagnia Teatro del Perchè

cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei
in scena lo spettacolo sulla guerra “che non voleva nessuno”
Una guerra sporca, fatta di morte e di domande, di dubbi, di sopravvivenza.
Questo, a cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei,
il racconto chiaro e accurato che lo spettacolo scritto e portato in scena
da Giulio Federico Janni fa della Grande Guerra, frutto di un
approfondito lavoro di ricerca storica.

28|05|2017 PASSO BUOLE - UN WALZER VIENNESE A MANTOVA

 

DOMENICA 28 MAGIO 2017
ORE 16.30

 

FORTE POZZACCHIO

PASSO BUOLE - UN WALZER VIENNESE A MANTOVA

 

Uno spettacolo - concerto suggestivo e ricco di emozioni che racconta gli accadimenti storici attraverso la forza scenica del testo poetico.

A cura di Alberto Sighele della Compagnia Fonetica con la partecipazione del pianista Renzo Vigani.

 

in scena lo spettacolo sulla guerra “che non voleva nessuno”
Una guerra sporca, fatta di morte e di domande, di dubbi, di sopravvivenza.
Questo, a cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei,
il racconto chiaro e accurato che lo spettacolo scritto e portato in scena
da Giulio Federico Janni fa della Grande Guerra, frutto di un
approfondito lavoro di ricerca storica.