01I07I17 Luci sul Pasubio - Forte Pozzacchio

 
evento forte pozzacchio luci sul pasubio
1 luglio - LUCI SUL PASUBIO
Il cinema racconta il paesaggio

 
Da diversi anni ormai i cinema di paese hanno chiuso i battenti, ma la voglia di vedere un film insieme non si è estinta. 'LUCI SUL PASUBIO' è una scommessa sul potere del cinema di riunire una comunità attorno a delle storie in cui il paesaggio è diventato un personaggio. Due appuntamenti estivi nei forti e otto serate autunnali nei comuni del Pasubio per ritrovarsi attorno ad uno schermo come se fosse un fuoco...
 

25|06|2017 LETTI DI LUNA

DOMENICA 25 GIUGNO 
ORE 20.45

 

FORTE POZZACCHIO

LETTI DI LUNA

Progetto a cura di Elementare Teatro in collaborazione con Compagnia Teatro del Perchè

cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei
in scena lo spettacolo sulla guerra “che non voleva nessuno”
Una guerra sporca, fatta di morte e di domande, di dubbi, di sopravvivenza.
Questo, a cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei,
il racconto chiaro e accurato che lo spettacolo scritto e portato in scena
da Giulio Federico Janni fa della Grande Guerra, frutto di un
approfondito lavoro di ricerca storica.

28|05|2017 PASSO BUOLE - UN WALZER VIENNESE A MANTOVA

 

DOMENICA 28 MAGIO 2017
ORE 16.30

 

FORTE POZZACCHIO

PASSO BUOLE - UN WALZER VIENNESE A MANTOVA

 

Uno spettacolo - concerto suggestivo e ricco di emozioni che racconta gli accadimenti storici attraverso la forza scenica del testo poetico.

A cura di Alberto Sighele della Compagnia Fonetica con la partecipazione del pianista Renzo Vigani.

 

in scena lo spettacolo sulla guerra “che non voleva nessuno”
Una guerra sporca, fatta di morte e di domande, di dubbi, di sopravvivenza.
Questo, a cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei,
il racconto chiaro e accurato che lo spettacolo scritto e portato in scena
da Giulio Federico Janni fa della Grande Guerra, frutto di un
approfondito lavoro di ricerca storica.

 

LA GUERRA TRA TRADITORI E POPOLI TRADITI

SABATO 1 OTTOBRE 
ORE 14.30

FORTE POZZACCHIO

LA GUERRA TRA TRADITORI E POPPOLI TRADITI

Incontro con LUIGI SCARDI con l'intervento di Roberta Pasqualini

Un dialogo che in cui verranno ricostruiti i passaggi storici che condussero all’offensiva passata alla storia come “Strafexpedition”, conclusa con la cattura e l’esecuzione di Cesare Battisti e Fabio Filzi.

 

 

 

cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei
in scena lo spettacolo sulla guerra “che non voleva nessuno”
Una guerra sporca, fatta di morte e di domande, di dubbi, di sopravvivenza.
Questo, a cent’anni dal primo conflitto mondiale e dal processo Calamandrei,
il racconto chiaro e accurato che lo spettacolo scritto e portato in scena
da Giulio Federico Janni fa della Grande Guerra, frutto di un
approfondito lavoro di ricerca storica.