Qui per miracolo tace la guerra | Reading poetico dedicato a E. Montale

 

L’evento sarà dedicato alle poesie di Eugenio Montale, uno dei più grandi poeti del ‘900 italiano, che proprio in Vallarsa combattè durante la Prima Guerra Mondiale e di cui, successivamente, parlerà nei suoi testi.
Ad accoglierci e a concludere il nostro viaggio nella poetica di Montale ci saranno le tisane di Caffè Portioli e la pasticceria del Panificio Moderno di Isera (TN).


TRAMA

Forte Pozzacchio è un luogo isolato, che si salva dal trambusto delle nostre vite quotidiane.
Al suo interno, si possono trovare figure che si proteggono dal rumore, che sono sfuggite al rimestare continuo di voci delle città, degli schermi, degli schemi.
Queste figure abitano il ricordo, un ricordo impreciso, labile, che sfugge; un ricordo che vorrebbe farsi presenza ma è disturbato dalla confusione, interna ed esterna, dalle guerre che abbiamo dentro e che vediamo fuori di noi.
Nella Valmorbia amata da Eugenio Montale, attraverso le parole delle sue poesie, cercheremo di dare immagini e nomi ai ricordi, facendo tacere le voci inutili e accompagnando agli occhi quanto avevamo dimenticato di noi.

BIGLIETTERIA

Il biglietto per partecipare all’esperienza è di € 15,00 a persona comprensivo di:
- biglietto di ingresso al forte
- spettacolo-reading poetico
- degustazione di due tisane
- degustazione di pasticceria locale

La durata dell’esperienza è di 1h.

Bambini da 0 a 6 anni € 5,00
Bambini e ragazzi da 7 a 14 anni € 8,00
Possessori Trentino Guest Card € 11,00
Non sono previste scontistiche per possessori di Museum Pass

Obbligo esibire Green Pass per l’accesso all’esperienza
L’evento si realizza con un minimo di 10 persone
Capienza massima 45 posti

In caso di maltempo l'evento verrà annullato

Le prenotazioni vengono effettuate tramite il portale di Visit Rovereto al seguente link: https://www.visitrovereto.it/vivi/esperienze/le-nostre-esperienze/#/esperienze/TRN/a4f7d318-0c2e-4b69-aa68-a6ee47b95159/qui-per-miracolo-tace-la-guerra

LE PRENOTAZIONI CHIUDONO GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021

Letto 150 volte